News

  • 1 February 2018

    Gorgonzola DOP e cocktail, presto la sfida fra mixologist

    Da giovedì 1 a sabato 3 febbraio, 7 mixologist milanesi, tra i più in voga del momento, hanno accettato la sfida proposta dal Consorzio per la tutela del Formaggio Gorgonzola DOP di abbinare al formaggio erborinato più amato al mondo altrettanti cocktail. Le creazioni proposte da ciascun locale, alcune create per l’occasione, altre rivisitate, sono per la precisione due: una abbinata al Gorgonzola DOP Dolce e l’altra pensata per accompagnare le note più decise del Gorgonzola DOP Piccante. A chi sceglierà uno dei cocktail proposti, saranno offerti in degustazione gratuita finger food a base delle due varianti di Gorgonzola DOP creati sempre per l’occasione dagli chef dei rispettivi locali. All’interno dei locali sarà presente un corner del Consorzio Gorgonzola con ricettari e gadget in omaggio per tutti. L’iniziativa del Consorzio Gorgonzola ha coinvolto sette locali milanesi di riferimento nel mondo dell’alta mixology, ma con una proposta food altrettanto ...
  • 23 January 2018

    Presentazione XV Rapporto Ismea-Qualivita

    Roma 23 gennaio 2018 – ore 09.30 – Hotel Quirinale, Via Nazionale 7 Presentazione del XV Rapporto Ismea-Qualivita L’indagine socio-economica del comparto italiano agroalimentare e vitivinicolo DOP IGP Sarà presentato a Roma il martedì 23 gennaio 2018 ore 09.30, presso l’Hotel Quirinale, Via Nazionale 7, il XV Rapporto Ismea – Qualivita sulle produzioni agroalimentari e vitivinicole italiane DOP IGP STG, l’indagine annuale che analizza i più importanti fenomeni socio-economici del comparto della qualità alimentare certificata. Il Ministro Maurizio Martina concluderà la presentazione commentando i dati del rapporto 2017. La qualità agroalimentare certificata DOP IGP è il comparto che forse meglio di ogni altro rappresenta la peculiarità e la forza delle produzioni made in Italy. Lo confermano i numeri di settore analizzati nel XV Rapporto Ismea-Qualivita che anche per il 2016 descrive lo scenario delle Indicazioni Geografiche nel mondo e riporta a livello ...
  • 20 January 2018

    Rai Radio 1 – Coltivando il Futuro

    Alle 12.30 l'intervista a Mauro Rosati Direttore della Fondazione Qualivita nella rubrica settimanale di Rai Radio1 interamente dedicata al mondo della terra, ai suoi protagonisti, ai suoi prodotti, alle sue storie di lavoro e passione. Il Direttore Generale di Qualivita presenterà Treccani Gusto il nuovo progetto editoriale realizzato in occasione dell'anno del cibo dalla Fondazione in collaborazione con il prestigioso istituto della Enciclopedia`italiana.
  • 20 January 2018

    A Fico Parmigiano Reggiano DOP festeggia Sant’Antonio

    Il Consorzio Parmigiano Reggiano festeggia a FICO Sant'Antonio, patrono dei contadini e degli allevatori e protettore degli animali domestici. Sabato 20 gennaio, alle ore 16,30, presso il Teatro Arena, si terrà l'apertura in contemporanea di 10 forme di Parmigiano Reggiano DOP e, a seguire, la degustazione delle diverse varietà nello "Spazio Forme": dal Parmigiano Reggiano 12 mesi, a quello 24-30 mesi, epoca della maturità, al Parmigiano Reggiano stagionato 70 mesi e oltre. ma ci saranno anche assaggi di  Parmigiano Reggiano DOP di montagna, il Parmigiano Reggiano DOP da latte di Vacche Rosse, il Parmigiano Reggiano DOP Kosher e il Parmigiano Reggiano DOP Halal. All’interno di FICO Eataly World, il Consorzio del Parmigiano Reggiano ha sempre attiva  una  “Fabbrica”: uno spazio dove, grazie alle nuove tecnologie, i visitatori possono fare un’esperienza completa, vivendo l’emozione della nascita di questo formaggio. Grazie alla collaborazione con i diversi produtt...
  • 17 January 2018

    Consorzio Olio Seggiano DOP: 38 progetti per un valore di 4 milioni di euro

    Si è chiuso il 3 gennaio 2018 il bando della Regione Toscana per Progetti integrati di filiera agroalimentare – PIF. Sull’Amiata grossetana il Consorzio Olio Seggiano DOP, come capofila, ha presentato un progetto di filiera integrato relativo all’olivicoltura. Il PIF con un valore complessivo degli investimenti, di 4 milioni e 732.388 euro e con un contributo richiesto di 2 milioni e 210.186 euro, ha coordinato ben 38 progetti, con la partecipazione di 27 aziende agricole professionali olivicole, 2 frantoi (Coop La Seggianese e Frantoio Franci), un agenzia formativa (Heimat), due enti di ricerca ( Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa e Aedit) e la Coop Amiata. Il PIF ha attivato nell’ambito dello stesso progetto, tutte e cinque fra sottomisure ed operazioni del PSR possibili (1.2, 16.2, 16.3, 4.1.3, 4.2.1) per incentivare gli investimenti aziendali, per la produzione primaria, trasformazione e commercializzazione dell’olio extravergine di oliva, l’innovazione tecnol...
  • 17 January 2018

    La Puglia dice no all’IGP «Pomodoro pelato di Napoli»

    La Regione Puglia, esprimerà parere negativo alla richiesta di registrazione dell’IGP Pomodoro Pelato Napoli presentata al Mipaaf. È quanto affermato oggi al termine del tavolo con le organizzazioni dei produttori del pomodoro di Puglia convocato dall’Assessore regionale alle Risorse Agroalimentari. «La Puglia», sottolinea in una nota l’assessore Leonardo Di Gioia, «detiene la quasi totalità della produzione del pomodoro all’interno di una filiera del Sud Italia ove la Campania possiede, di contro, industrie prevalentemente di trasformazione». «La relazione presentata dal Comitato Promotore IGp Pomodoro Pelato Napoli», ha detto, «è per noi mancante di un coinvolgimento di tutti produttori della Puglia. Nella stessa si evidenzia che la registrazione di un nome come Igp può esclusivamente basarsi sulla sussistenza degli elementi che ne dimostrano l’uso consolidato e questo non è il caso del cosiddetto Pomodoro Pelato di Napoli». «Inoltre è certo che una ...
  • 17 January 2018

    Il Parmigiano Reggiano DOP eletto miglior formaggio al mondo a latte crudo

    Il miglior formaggio al mondo a latte crudo è il Parmigiano Reggiano della Nazionale. A decretarlo, è stata la prestigiosa associazione internazionale The Oldways Cheese Coalition che, tra i 16 finalisti dei recenti World Cheese Awards (3.001 formaggi da 25 Paesi del mondo), ha recentemente ufficializzato la scelta del Re dei Formaggi presentato nel team azzurro dalla Latteria San Pietro di Valestra (Valestra, Reggio Emilia). Questo riconoscimento, insieme con le altre 38 medaglie conquistate a Londra dalla Nazionale del Parmigiano Reggiano, è stato festeggiato oggi in Sala del Tricolore, a Reggio Emilia, alla presenza di tutti i caseifici coinvolti nel progetto della Nazionale. «Questo titolo è una pietra miliare per il nostro prodotto - afferma il Presidente del Consorzio Nicola Bertinelli - perché attribuito da The Oldways Cheese Coalition, associazione internazionale promossa da produttori, rivenditori e appassionati che lottano per preservare il diritto a gustare il ...
  • 16 January 2018

    Roma alla scoperta del Primitivo di Manduria DOP

    Le aziende del Primitivo di Manduria DOP fanno squadra e si danno appuntamento per la prima volta a Roma. Rosso Mediterraneo, questo il titolo dell’evento romano dedicato alla doc più amata della Puglia. L'evento, promosso dal Consorzio di Tutela del Primitivo di Manduria e organizzato dall’associazione GnamGlam, si svolgerà domenica 21 gennaio nella Capitale presso l’Hotel Savoy, in via Ludovisi (traversa di via Veneto).  Diverse le aziende vitivinicole provenienti dalle province di Taranto e Brindisi pronte a presentare le loro perle enologiche a pubblico selezionato e competente. Dalle 15 alle 16.30, l’appuntamento con il Primitivo di Manduria sarà riservato agli operatori del settore e alla stampa specializzata. Dopo il saluto del presidente del Consorzio di Tutela del Primitivo di Manduria Roberto Erario, dalle 17 alle 18.30, sarà la volta dell’attesa grande degustazione guidata Conoscere il Primitivo di Manduria dedicata alle tre anime della grande doc ...
  • 16 January 2018

    Produzione Gorgonzola DOP 2017: 151.560 forme in più rispetto al 2016

    I dati di produzione del formaggio Gorgonzola DOP, nell’anno appena concluso, confermano un trend in costante crescita negli ultimi anni. Nel 2017 sono state prodotte 4.732.715 forme di Gorgonzola dolce e piccante; ben 151.560 forme in più rispetto al 2016 (+3.31%). L'area produzione 2017 si concentra prevalentemente nelle sei province piemontesi (3.283.258 forme prodotte). Il Gorgonzola DOP Piccante  si attesta sull’11% della produzione totale (518.099 forme), mentre il biologico rappresenta una nicchia (0,95% sul totale della produzione pari a 45.140 forme) Il Presidente del Consorzio Gorgonzola Renato Invernizzi commenta con entusiasmo: "Siamo molto felici che il lavoro di un anno di tutti gli attori che rappresentano l’indotto creato da un’eccellenza come il Gorgonzola, venga riconosciuto dai consumatori di tutto il mondo che dimostrano di apprezzare sempre più questo formaggio. E’ la migliore dimostrazione che investire nel rispetto della tradizione e della ...
  • 12 January 2018

    Treccani Gusto, il progetto Qualivita-Treccani per promuovere la cultura dei prodotti DOP IGP italiani

    Presentato giovedì 11 gennaio a Roma, di fronte ai ministri Maurizio Martina e Dario Franceschini, nella sede dell’Istituto della Enciclopedia Italiana,  il nuovo progetto editoriale Treccani Gusto  firmato da Treccani e Fondazione Qualivita per promuovere la cultura del cibo italiano nel mondo. Insieme a Dario Franceschini – Ministro dei beni e delle attività culturali e del Turismo – e Maurizio Martina – Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali che hanno rilanciato l’Anno del cibo italiano, hanno partecipato alla presentazione i principali attori del settore agroalimentare e vitivinicolo italiano, in particolare i rappresentanti Consorzi di Tutela del comparto DOP e IGP italiano, veri rappresentanti dell’eccellenza certificata made in Italy. In allegato la rassegna stampa completa dell'evento. SCARICA LA RASSEGNA STAMPA COMPLETA
  • 12 January 2018

    Al via l’anno del Cibo italiano. E nasce la Treccani del Gusto

    Fare dell'esperienza agroalimentare la protagonista di ogni angolo del territorio nazionale è l'obiettivo che si pone l'anno del cibo italiano, proclamato su iniziativa dei ministri Dario Franceschini (Beni e delle attività culturali e del Turismo) e Maurizio Martina ( Politiche agricole e forestali). Una sorta di proseguimento logico di Expo Milano, ma diffuso in ogni regione e ogni paese, per sottolineare da una parte i successi economici del settore - che nel 2017 tocca il record di export a 40 miliardi di euro - e dall'altra il legame profondo tra cibo, paesaggio, identità, cultura. "Abbiamo un patrimonio unico al mondo – ha dichiarato il Martina – che grazie all'anno del cibo potremo valorizzare ancora di più". Come? La volontà è di dare avvio al progetto dei distretti del cibo, coinvolgendo tutti i soggetti, agricoltori, allevatori, pescatori e cuochi. A questo proposito l'anno sarà dedicato a Gualtiero Marchesi, che, dice il ministro "ha incarnato davvero ...
  • 12 January 2018

    Nasce Treccani Gusto, promuove la cultura del cibo italiano

    Un'opera omnia sulla cultura del cibo italiano che, attraverso un atlante, un magazine digitale e una banca dati con tanto di glossario e ricettario, porti nel mondo l'autentico sapere della cucina italiana e delle eccellenze alimentari tipiche di tutto il territorio. In apertura del 2018, proclamato "l'Anno nazionale del cibo italiano" dai ministeri dei Beni e delle attività culturali e del Turismo e delle Politiche agricole alimentari e forestali, nasce Treccani Gusto, che si pone l'obiettivo di lanciare, attraverso diversi registri narrativi, una nuova immagine dell'Italia e delle sue eccellenze enogastronomiche nel mondo. Eccellenze che attraverso questa operazione-qualità trovano nuovi baluardi e tutela. Per promuovere la cultura del cibo italiano nel mondo e ridefinire concretamente l'apporto culturale dei prodotti italiani a denominazione DOP e IGP Treccani e Qualivita, fondazione impegnata insieme a Consorzi di Tutela e Istituzioni nella valorizzazione delle produzioni ...
  • 12 January 2018

    Alimentare «Treccani Gusto», nasce un progetto sulla cultura del cibo italiano

    Il cibo è cultura, si dice sempre. Al via di questo 2018 che è l'Anno nazionale del cibo italiano, ecco arrivare la "certificazione" da parte del mondo culturale. È stato battezzato ieri il progetto editoriale "Treccani Gusto", frutto della collaborazione fra l'Istituto della Enciclopedia Italiana e Qualivita, fondazione impegnata insieme ai vari consorzi nel valorizzare le produzioni agroalimentari di qualità. II progetto sarà sviluppato su più registri narrativi: una nuova edizione dell'Atlante Qualivita (sulle produzioni alimentari e vitivinicole italiane Dop, Igp e Stg), curato dallo staff guidato dal direttore generale Mauro Rosati e arricchito da quest'anno dal contributo editoriale Treccani; un magazine digitale, per raccontare i diversi aspetti della cultura del cibo sul territorio; infine, una banca-dati con glossario specialistico e ricettario. L'obiettivo dell'operazione è «lanciare una nuova immagine dell'Italia e ridefinire l'apporto culturale dei suoi ...
  • 11 January 2018

    Parmigiano Reggiano DOP il formaggio più premiato al mondo

    Martedì 16 gennaio alle ore 10,30 si terrà a Reggio Emilia, presso la Sala Tricolore, la premiazione della Nazionale Parmigiano Reggiano. Saranno premiati i caseifici produttori di Parmigiano Reggiano DOP che hanno partecipato insieme al World Cheese Awards, portando a casa un risultato da record che ha reso il Parmigiano Reggiano il formaggio DOP più premiato al mondo. Saranno presenti Luca Vecchi, sindaco del Comune di Reggio, Giammaria Manghi, presidente della Provincia di Reggio Emilia, Michelangelo Dalla Riva, direttore della Camera di Commercio di Reggio Emilia, Gabriele Arlotti, ideatore della Nazionale del Parmigiano Reggiano, oltre ai vertici del Consorzio del Formaggio Parmigiano Reggiano. Fonte: Consorzio del Formaggio Parmigiano Reggiano.  
  • 11 January 2018

    Asiago DOP: nel 2017 vendite ai massimi livelli e aumento di produzione

    Un anno all’insegna dell’Asiago DOP Stagionato, quello che si è appena concluso. Nel 2017, la produzione di Asiago DOP Stagionato è aumentata del 4,8% rispetto all’anno precedente, con quotazioni in crescita dell’8% (dato dicembre 2017 su dicembre 2016) e vendite a +19,1%, ovvero ai massimi degli ultimi dieci anni. Nel corso del 2017, grazie anche al piano di regolazione dell'offerta, è stato possibile immettere sul mercato una quantità di prodotto adeguata alla domanda. Come conseguenza, per entrambe le tipologie della specialità veneto-trentina, sono stati evitati incrementi eccessivi delle scorte, rimaste a livelli fisiologici per l'Asiago DOP Fresco e ridotte ai minimi storici per Asiago DOP Stagionato, con un calo di oltre il 20% rispetto ai livelli dell'anno precedente. In particolare, mentre sono state prodotte 1.339.118 forme di Asiago DOP Fresco, l’Asiago DOP Stagionato, prodotto in 232.436 forme, ha visto aumentare di oltre il 19% la quantità venduta dai ...
  • 11 January 2018

    Nasce Treccani Gusto con Qualivita per promuovere la cultura del cibo italiano nel mondo

    I ministri Martina e Franceschini promuovono il 2018 Anno del cibo italiano Treccani e Qualivita lanciano un progetto editoriale per ridefinire l’apporto culturale dei prodotti DOP e IGP Il 2018 è l’Anno nazionale del cibo italiano proclamato dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del Turismo e dal Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali. L’11 gennaio 2018 l’Istituto della Enciclopedia Italiana e la Fondazione Qualivita annunciano la nascita di Treccani Gusto, un nuovo progetto editoriale che si pone l’obiettivo di lanciare una nuova immagine dell’Italia e delle sue eccellenze enogastronomiche nel contesto internazionale e di ridefinire l’apporto culturale dei suoi prodotti tipici, uno dei più importanti patrimoni di cui il nostro Paese dispone, al pari dei tesori della cultura, del paesaggio e dell’arte. Negli ultimi anni le eccellenze italiane nei settori agricolo e agroalimentare, in particolare quelle ad Indicazione ...